IL GIOCO D'AZZARDO


Il Gioco d'azzardo porta la disperazione e l'umiliazione nella vita di migliaia di uomini, donne e bambini. Il giocatore d'azzardo compulsivo è una persona che è dominata da un irresistibile bisogno di giocare. Questa malattia provoca un deterioramento in quasi tutti i settori della vita della persona.

Gran parte del tempo il giocatore vive in un mondo da sogno, che soddisfa le sue esigenze emotive. I sogni del giocatore d'azzardo sono di una vita piena di amici, auto nuove, pellicce, attici, barche, ecc. Pateticamente sembra non ci siano mai vincite sufficienti a rendere possibile anche il più piccolo sogno. Lui o lei deve sempre tornare a vincere di più, nessun importo è sufficiente. In ultima analisi, il giocatore gioca nella disperazione sconsiderata e il suo mondo di sogno non porta sollievo. Il giocatore distrugge se stesso e tutte le persone che gli sono vicine.

Il gioco d'azzardo compulsivo è il sintomo evidente di un disturbo emotivo. I fattori emotivi coinvolti sono: l'incapacità o non volontà di accettare la realtà, l'insicurezza emotiva, l'immaturità di base, e la mancanza di autostima. Molti psichiatri ritengono che il giocatore ha un bisogno di fondo di auto-distruzione.

Quando il giocatore compulsivo raggiunge il punto in cui lui o lei è disposto ad ammettere di avere un problema e ha il desiderio di smettere di giocare, il giocatore troverà aiuto attraverso GIOCATORI ANONIMI.



Per contattare GIOCATORI ANONIMI scrivere a:

CENTRALINO NAZIONALE GIOCATORI ANONIMI: 3381271215
e-mail : info@giocatorianonimi.org